Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su 'Maggiori informazioni'. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su 'Accetto' acconsenti all'uso dei cookie.

Convegno "Un Ecomuseo, una città", 25-27 maggio 2007

Il giorno Maggio 25, 2007 Salva sul calendario

Luogo: ecomuseo del freidano

Organizzato da Marianna Sasanelli

Categorie: Convegno

Tags: Ecomuseo , SettimoTorinese , città , 2007

Hits: 1922

Valutazioni:

La Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana e la Città di Settimo Torinese, in collaborazione con il Laboratorio Ecomusei della Regione Piemonte, intendono porre all’attenzione nazionale e internazionale le peculiarità di un’esperienza culturale integrata, che ha caratterizzato l’ultimo decennio della storia della città, sollecitando un confronto aperto con le realtà interessate allo sviluppo degli stessi temi e alla cooperazione interistituzionale. Come molte altre città italiane, Settimo ha vissuto il traumatico passaggio da villaggio agricolo a cittadina industriale e, in un secondo momento, la successiva delocalizzazione di molte attività industriali al di fuori dei centri abitati – processo questo comune a molte altre realtà -che ha prodotto nella comunità la crescente esigenza di una ridefinizione della propria identità, insieme alla valorizzazione del territorio in chiave culturale.

La realizzazione di un sistema culturale integrato ha infatti rappresentato negli ultimi anni uno degli obiettivi prioritari dell’Amministrazione settimese. Si rammenta il recupero del Mulino Nuovo (l’Ecomuseo del Freidano) che comprende e ripropone il territorio nella sua ricchezza e complessità, la realizzazione della Casa dell’Arte e dell’Architettura, centro qualificato per le proposte relative all’ambito artistico-architettonico e della Casa della Musica, fulcro di eccellenza per le attività di fruizione e produzione musicale. A queste strutture permanenti, specializzate per settore, occorre affiancare l’istituenda nuova Biblioteca Civica Multimediale, progettata secondo i più recenti criteri di funzionalità, che costituirà polo di area per la zona nord-est all’interno del sistema bibliotecario metropolitano. Al fine di sviluppare compiutamente il processo di recupero etno-antropologico avviato con l’Ecomuseo del Freidano va ricordato ilprogetto denominato Ecotempo, volto al recupero della memoria industriale della cittadina. Un programma culturale che vuole rappresentare l’impulso per uno sviluppo sostenibile, culturale ed economico, nonché un segno di identità per i residenti prima ancora che un simbolo per i visitatori esterni.

Con il Convegno “Un ecomuseo, una città”, che avrà inizio nella giornata di venerdì 25 e che si concluderà nella mattinata del lunedì 28 maggio 2007, la città di Settimo Torinese si propone pertanto come esempio paradigmatico per stimolare la discussione e il confronto sulle molteplici tematiche che, negli ultimi decenni, si è trovata a dover affrontare.

Comitato scientifico
Lorena Alessio – Politecnico di Torino
Ermanno De Biaggi – Regione Piemonte
Giuliana Degiorgi – Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana
Piercarlo Grimaldi – Università degli Studi del Piemonte Orientale
Vito A. Lupo – Fondazione Esperienze di Cultura Metropolitana
Davide Porporato – Università degli Studi del Piemonte Orientale

programma completo

 

scheda di presentazione

2007-05-25 00:00:00
0000-00-00 00:00:00